Home / Cuffie da Gaming / Le migliori cuffie da gaming fino a 300 euro
migliori cuffie da gaming fino a 300 euro

Le migliori cuffie da gaming fino a 300 euro

Non potevano mancare i nostri consigli sulle periferiche in fatto di cuffie da gaming e valutare quali migliori cuffie da gaming fino a 300 euro possiamo andare ad acquistare e d’obbligo.

Perché? perché il suono è il 30% di un videogame, il suono è quello che ti teletrasporta in un mondo lontano a uccidere trolls e ti fa dimenticare tutto quello che ti sta attorno, il suono è quello che ti fa accorgere del nemico che sta scivolando silenziosamente alle tue spalle.

Se le cuffie non isolano e sono scomode, il suono è scadente e i toni si mescolano, andrai a rovinare la magia del videogioco e se giochi agli FPS online, bhè lascia stare, continuerai a farti fare delle belle feste dai tuoi nemici.

Prima di cominciare vuoi dare uno sguardo alle postazioni di guida sotto i 100 euro ? oppure se hai un budget consistente guarda le postazioni di guida fino a 1000 euro !

COME VALUTATE LE CUFFIE DA GAMING

Come detto in altri articoli , quando valutiamo l’acquisto delle nostre cuffie da gaming , indipendentemente dal budget dobbiamo valutare i seguenti fattori:

IL METODO di INPUT/OUTPUT

Cioè il metodo di collegamento delle cuffie , se si collegano mediante jack audio standard da 3,5 mm , oppure, mediante presa usb.

IL MICROFONO

Dobbiamo valutare se scegliere cuffie da gaming con il microfono incorporato oppure senza microfono. E scegliere poi i dettagli tecnici del microfono.

CUFFIE CON CAVO O WIRELLES

Se vuoi acquistare cuffie da gaming wireless oppure cuffie con cavo .

COMPATIBILITA’ CON LE PIATTAFORME

Ovviamente devi valutare la compatibilità delle cuffie con le varie piattaforme, console. Le cuffie per il gaming, infatti, possono essere compatibili esclusivamente con il PC, possono essere ottimizzate per console come PlayStation 4, PlayStation 3, Xbox One e Xbox 360 oppure possono essere compatibili sia con il PC che con alcune console.

QUALITA’ DEL SUONO

Per valutare la qualità del suono hai bisogno di valutare i vari dettagli tecnici come: La risposta in frequenza , si tratta dell’intervallo di frequenze coperto dalle cuffie. Si misura in Hz e, come facilmente intuibile, più è ampio e più fedele risulta il suono riprodotto dalle cuffie.

L’impedenza, si tratta di un valore che misura la resistenza esercitata dalle cuffie sul segnale audio. Viene misurato in Ohm (Ω).

La Pressione acustica , si tratta della pressione acustica espressa dalle cuffie in relazione alla tensione applicata.

ESTETICA

Infatti ci sono un sacco di cuffie da gaming con un estetica bellissima e con microfono incorporato, ma noi di whatesport preferiamo puntare sulla qualità audio piuttosto che sull’estetica.

Per questo motivo la maggior parte delle cuffie che consigliamo non hanno il microfono incluso e possono sembrare non adatte al gaming.

Per chi ha necessità di usare il microfono, consigliamo di comprarne uno a parte ( in fono alla pagine troverete comunque un modello di cuffie da gaming con microfono incorporato..

Le cuffie da gaming fino ai 300 euro che andiamo a recensire e quindi a consigliarvi per la vostra postazione di guida sono quelle della sony 1000XM3.

Recensioni migliori cuffie da gaming fino a 300 euro

CUFFIE DA GAMING SONY 1000XM3

Le cuffie sony wh-1000xm3 sono le migliori cuffie da gaming a cancellazione del rumore che sony ha prodotto ultimamente, e molti prodotti non sono riusciti nemmeno ad avvicinarsi a questo tipo di cuffie.

Per quanto riguarda alla prima vista le Sony WH-1000XM3 offrono anche una pratica custodia per riporle, in finta pelle. All’interno trovano posto anche gli altri accessori presenti. Abbiamo infatti un cavo audio in tinta, senza microfono o altri controlli lungo il filo. C’è poi un cortissimo cavo Type-C / Type-A per la ricarica ed anche un adattatore con doppio jack audio per l’aereo.

Sono di diversa colorazione tra cui nero e argento.

Le cuffie da gaming sony wh-1000xm3 risultano ben costruite e comode per essere indossate tutta la giornata. Infatti non risultano fastidiose dopo una giornata di lavoro.

Sul padiglione destro abbiamo i controlli touch, mentre sulla cuffia sinistra resta il simbolo dell’NFC. Poco più sotto troviamo il pulsante di accensione e quello per commutare le varie modalità di cancellazione del rumore.

Quest’ultimo può servire anche per richiamare l’Assistente Google, con il quale potrete interagire senza toccare il telefono e che potrà anche leggervi il contenuto delle notifiche in arrivo. Peccato solo che le due funzioni di questo tasto siano mutuamente esclusive: o gestione della cancellazione, o assistente.

Altro piccolo appunto: l’imbottitura, pur morbida e piacevole a contatto con la pelle, potrebbe far sudare un po’.

CARATTERISTICHE SPECIFICHE DELLE CUFFIE DA GAMING SONY WH-1000XM3

migliori cuffie da gaming fino a 300 euro-sony custodia
  • PESO Circa 255 g
  • TIPO DI CUFFIE Chiuso, dinamico
  • DRIVER 40 mm, a cupola (bobina CCAW)
  • -MAGNETE Neodimio

Caratteristiche migliori cuffie da gaming fino a 300 euro: SONY WH-1000XM3

  • IMPEDENZA (OHM) 47 ohm (1 kHz) (se si esegue la connessione tramite il cavo delle cuffie con l’unità accesa), 16 ohm (1 kHz) (se si esegue la connessione tramite il cavo delle cuffie con l’unità spenta)
  • DIAFRAMMA PCL rivestito in alluminio
  • FREQUENZA 4 Hz-40.000 Hz
  • RISPOSTA IN FREQUENZA (FUNZIONALITÀ ATTIVA)  4 Hz-40.000 Hz
  • RISP. IN FREQUENZA (COMUNICAZIONE BLUETOOTH®) 20 Hz – 20.000 Hz (campionamento a 44,1 kHz) / 20 Hz – 40.000 Hz (campionamento LDAC a 96 kHz, 990 kbps)
  • SENSIBILITÀ (DB/MW) 104,5 dB/mW (1 kHz) (se si esegue la connessione tramite il cavo delle cuffie con l’unità accesa), 101 dB/mW (1 kHz) (se si esegue la connessione tramite il cavo delle cuffie con l’unità spenta)

Esperienza d’uso per le migliori cuffie da gaming fino a 300 euro: SONY WH-100XM3

Le WH-1000XM3 confermano la loro qualità, grazie anche all’eliminazione del rumore (Sony non usa mezzi termini come “cancellazione”) che risulta davvero ultra efficace. Il merito va anche al nuovo processore HD Noise Cancelling QN1, che si proclama fino a 4 volte più efficace del precedente.

Il tasto presente sulle cuffie vi permette infatti di commutare rapidamente fra tre modalità: cancellazione assente, cancellazione massima, ed un valore deciso dall’utente. Tenendo premuta la mano sulla cuffia di destra, invece, esalterete i toni alti attorno a voi. Sony chiama questa funzione “quick attention“, perché con un semplice gesto vi lascia sentire in maniera molto chiara e distinta tutte le voci, anche meglio di quanto fareste senza cuffie.

Inoltre l’eliminazione del rumore non taglia le basse frequenze , un fattore da non sottovalutare.

Per quanto riguarda i controlli touch,. Destra/sinistra per cambiare traccia, su/giù per il volume, doppio tap centrale per play/pause o per rispondere alle chiamate, e pressione prolungata per esaltare le voci. Difficilmente i vostri gesti verranno fraintesi, ed in ogni caso l’esecuzione di una gesture è accompagnata da un suono (sempre lo stesso però) che vi farà capire se è stata interpretata o meno.

Conclusione

Per quanto riguarda l’autonomia, risulta avere una carica di circa 40 ore che non è proprio il massimo della durata.

Tuttavia risultano essere il TOP delle migliori cuffie da gaming fino a 300 euro e non troverete di meglio.

Cuffie da gaming con microfono integrato

Sebbene noi di WhateSport consigliamo di acquistare quasi sempre un microfono dedicato da affiancare alla cuffia da noi recensita, in modo da avere la massima qualità del’audio (non sempre infatti le cuffie col microfono integrato forniscono ottima qualità), ci sono diversi modelli di cuffie con il microfono incluso molto valide.