Home / Periferiche da Gaming / IL Miglior volante sotto i 300 euro
miglior volante sotto i 300-thrustmaster t300

IL Miglior volante sotto i 300 euro

Ti stai dedicando al mondo delle corse in maniera più professionale ? Oppure vuoi passare dal livello amatoriale a principiante e stai cercando di migliorare soprattutto le tue periferiche, in particolare cerchi il miglior volante sotto i 300 euro ? Niente paura, ci siamo noi che ti consigliamo quale volante acquistare per un ‘ esperienza di gioco ai limiti della realtà.

Allo stesso modo delle altre periferiche anche per quanto riguarda la scelta del volante deve avvenire in base a diversi fattori:

  • Il raggio di sterzo, ovvero quanti gradi sono richiesti per effettuare una rotazione completa, non è sempre uguale in ogni volante.
  • Se possiede o meno il ForceFeedback .
  • Se viene inclusa la pedaliera.
  • La qualità di costruzione

Force Feedback

Il force feedback è la capacità di applicare con dei motori vibranti una forza per simulare la risposta del veicolo alle nostre manovre. Non è quindi la semplice vibrazione che tutti noi conosciamo. Più i volanti sono costruiti bene più il force feedback è raffinato.

Per quanto riguarda l’inclusione della pedaliera, permette, di immergersi veramente nell’esperienza e modulare accelerazione/frenata. Alcuni modelli di fascia più alta includono anche un pedale della frizione. Noi di whatesport consigliamo un particolare volante sotto il budget dei 300 euro ed è il Thrustmaster T300.

Il miglior volante sotto i 300 euro: il Thrustmaster T300

Prima di recensire il volante, può interessarti qualche consiglio sulle pedaliere sotto i 100 euro, oppure, le migliori pedaliere sotto i 300 euro ? Se hai un budget illimitato valuta anche le migliori pedaliere oltre i 300 euro !

Il Volante Thrustmaster T300 si presenta formato da tre parti principali:

  • La pedaliera
  • Il volante
  • La base del volante

Il volante è dotato di materiali ad alta qualità, ha una costruzione robusta ed è disponibile da vari distributori.

Ogni componente è di ottima qualità anche i pulsanti, risultano ben posizionati e danno una sensazione di solidità. I pulsanti R3 e L3 non risultano installati sul volante , ma sul motorino. Non so se siano scomodi o comodi , questo dipende da voi e da quanto li usate.

Il motorino del thrustmaster T300, è ingombrante e molto pesante, ma è estremamente silenzioso nella rotazione meccanica; ve ne accorgerete durante la sua prima calibrazione automatica, che al contrario del Logitech Driving Forge GT è molto silenziosa.
Ci permette una rotazione fino a 1080° ed è raffreddato con silenziosissime ventole che si attivano solo quando necessario grazie al sensore di temperatura.

Il volante è simile a quello della Ferrari, con al centro il logo della Playstation ad indicare la compatibilità con le ultime console sony. Possiede ovviamente il pulsante share per la condivisione delle tue partite.

Montaggio del miglior volante sotto i 300 euro: THRUSTMASTER T300

L’installazione del Thrustmaster T300 risulta semplicissima e i cavi hanno una lunghezza sufficiente a soddisfare qualsiasi configurazione.

miglior volante sotto i 300-thrustmaster t300

Il volante, al contrario dei prodotti Logitech è staccato dal motorino, l’aggancio rapido che ha pensato Thrustmaster è veramente efficace. Si spinge in avanti il volante e lo si tiene fermo mentre lo si avvita con la resistente ghiera. Al termine, è opportuno stringere anche la vite sulla ghiera.

Per il montaggio possiede sia una staffa da tavolo che dei fori filettati M6 , in modo da fissarlo al tavolo,  ad un sistema o postazione di guida.

Ha bisogno di una porta usb e di una presa di corrente per essere collegato, inoltre ci sono i cavi anche della pedaliera, comunque nello scatolo escono le istruzioni scritte in maniera semplice e chiara.

Inoltre il volante Thrustmaster T300 è compatibile per playstation 4, playstation 3 e PC, grazie ad un interruttore che ne cambia la modalità all’occorrenza.

Conclusioni per il miglior volante sotto i 300: THRUSTMASTER t300

Il volante Thrustmaster T300 comprende tutte le funzionalità che ti aspetti da un volante sotto i 300 euro, infatti è un ottimo volante da gara, se sei il tipo di giocatore che apprezza il feedback preciso e realistico.

ALTERNATIVA AL MIGLIOR VOLANTE IL Logitech G29

Noi di Whatesport vogliamo offrirti un’ alternativa al thrustmaster T300 ed è il volante della logitech G29, i due volanti vanno per forza confrontati se ami il mondo delle corse gaming.

Per quanto riguarda il logitech G29 sembra un vero è proprio volante, ha un diametro di 27 cm, con una struttura in gran parte metallica e una rifinitura in pelle, ha una costruzione abbastanza sofisticata da convincere la gente che non è un giocattolo.

I pedali sono in acciaio inossidabile , un dettaglio non da poco vista l’usura a cui sono destinati.

Inoltre è da notare che il Logitech G29 driving force è molto silenzioso , grazie agli ingranaggi elicoidali che permettono di ridurre al minimo sia i rumori che le vibrazioni non legate all’esperienza di gioco, in modo da non causare fastidi e distrazioni.

Il volante e la pedaliera possono essere fissati al tavolo o al pavimento tramite morsetti o viti , oppure si può inserire sulla postazione di guida.

CARATTERISTICHE DEL LOGITECH G29

Il volante è compatibile con le console playstation 3, playstation 4, PC e anche con i sistemi MacOS.

Infatti il volante logitech G29 è compatibile oltre che con i sistemi di windows , anche con i sistemi MACOS, una caratteristica abbastanza rara nelle periferiche di gioco. 

Il volante può benissimo essere collegato nella fascia alta dei migliori volanti da gaming, è equipaggiato con una serie di tecnologie pensate per offrire un’esperienza di gioco il più coinvolgente possibile per l’utente.

Possiede il Force Feedback, che risulta potenziato da due motori, che permettono di far percepire moltissimi effetti diversi con una buona precisione.

Si potrà per esempio sperimentare lo sbandamento in caso di sottosterzo o sovrasterzo.

Di conseguenza con il giusto allenamento si può migliorare la propria velocità nella risposta a questi effetti, proprio come nella realtà.


Un ulteriore elemento che garantisce una simulazione di alto livello è la possibilità di sterzare fino a un massimo di 900° che corrisponde a due giri e mezzo del volante, emulando perfettamente il movimento di un vero volante.

miglior volante sotto i 300 euro

Caratteristiche miglior volante sotto i 300 euro

Dal punto di vista dei controlli troviamo un set completo, comprendendo un tastierino direzionale, i quattro classici pulsanti playstation, i grilletti e i tasti di accesso ai menù, di scattare foto e registrare video.

Si avranno , quindi , a portata di mano tutti i controlli di un gamepad sony, inoltre è presente una manopola con 24 posizioni differenti e due pulsanti per gestire la precisione di guida.

Nella confezione del Logitech G29 Driving Force sono anche presenti i pedali. Si tratta di un modello pensato più per gli amanti delle simulazioni di Rally oppure di Gran Turismo, dato che oltre al freno e all’acceleratore comprende anche la frizione.

Va detto che il cambio manuale non è incluso, ma è possibile acquistarlo separatamente per assicurare un’esperienza di gioco completa.

Gli amanti dei simulatori di F1, invece, potrebbero preferire il cambio sequenziale posizionato direttamente sul volante, dato che questo si avvicina in modo più realistico alle caratteristiche di una vettura per questo tipo di corsa.

Conclusioni sul miglior volante LOGITECH G29

Il logitech G29 , risulta un volante con materiali di qualità, offre un’esperienza di gioco veramente realistica come il thrustmaste T300 , ma ha una miglioria che è la pedaliera. Inoltre presenta tutti i tasti dei controller della playstation, oltre alla manopola con 24 posizioni differenti e i due pulsanti per gestire la precisione di guida.

Questo volante assicura inoltre un’ottima reattività grazie al Force Feedback a due motori, mentre è possibile sterzare fino a un massimo di 900°. Uno dei punti di forza maggiori del Logitech G29 Driving Force è inoltre l’ampia compatibilità, che spazia dalla PS3, alla PS4 ai sistemi Windows e Mac OS X. La struttura di questo modello è molto solida, ed è possibile fissare volante e pedali sia a un tavolo e al pavimento, che a un simulatore di guida.

DIFFERENZE TRA IL VOLANTE THRUSTMASTER T300 E IL LOGITECH G29

La differenza del Force Feedback tra il thrustamaster T300 e il logitech g 29 sta nel motore.

Perchè nel T300 il force feedback è molto pesante , risulta essere circa 5-6 kg mentre quello della logitech G29 risulta essere più piccolo.

Il logitech G29 non si surriscalda facilmente grazie alle ventole silenziose e ai sistemi elicoidali.

Ma anche il T300 non è proprio da meno in quanto al silenzio delle proprie ventole.

La pedaliera della Logitech G29 risulta superiore a e di ottima fattura mentre quella del volante Thrustamster T300 , invece, risulta più scadente ed in plastica.

Una cosa che piace particolarmente del G29 è il layout. È decisamente un passo avanti se si confronta la G29 con la versione precedente (G27) e si noterà un’enorme differenza tra i due in termini di qualità del suono e di quanto bene funzioni. 

Dopo aver confrontato allo stesso modo il volante logitech g29 e il thrustmaster, non si sono paragoni sceglieremo sempre il T300.

Ma se avessi avuto bisogno di ottenere un volante per Xbox, Logitech sarebbe stato il mio primo punto di riferimento e il 920 sarebbe stato probabilmente il mio volante preferito.

Check Also

miglior volante direct drive osw

IL Miglior volante direct drive

Noi di Whatesport cerchiamo sempre i migliori volanti per un esperienza di gioco ai massimi …