Come scaricare Fortnite su PS4

Come scaricare Fortnite su PS4

Anche se non proprio tutti lo amano, Fortnite è un gioco che va più alla moda la giorno d’oggi. Arrivato finalmente alla sua seconda (interna) uscita, questo titolo ha una lun

ga storia di balletti incorporati, armi colorate e personaggi eccentrici. Molti sono i metodi con il quale possiamo iniziare a giocare: la PS4 è una delle console più gettonate su quest’ambito. Ma se non siamo particolarmente capaci di trovare questo gioco, cosa possiamo fare per scaricare Fortnite sulla Playstation 4 ed iniziare così a giocare? Ecco qualche consiglio che possiamo darvi per iniziare subito:

Tutti i mezzi con il quale è possibile scaricare Fortnite su PS4

  • Attraverso lo Store della PS4. Naturalmente uno dei modi più popolari per scaricare Fortnite è usando il Playstation Store. Chiaramente bisogna avere a disposizione un account connesso con una carta di credito oppure che può essere ricaricato tramite la ricarica PSN apposita (cosa in genere ritenuta più comoda e con meno rischi per la propria Privacy). Fortnite è un gioco normalmente gratuito, perciò la connessione con la carta di credito o la presenza d’un credito minimo nell’account PSN è solo per motivi di validità.
  • Attraverso lo Store della PS4, ma con il PC. E’ anche possibile visitare lo store della Sony attraverso il PC e richiedere il download di Fortnite usando quel sistema. Questa è la pagina del gioco (https://store.playstation.com/it-it/product/EP1464-CUSA07669_00-FORTNITETESTING1). Basta avere sempre un account che sia legato alla PS4 ed “acquistare” il gioco. Questo sarà presente nella libreria.
  • Con una PS4 con il gioco già preinstallato. Se invece avete intenzione di cambiare la vostra PS4 o dovete comprarne una nuova, cercatene una dedicata a Fortnite. Alcune versioni hanno già il gioco preinstallato (o meglio, deve essere comunque scaricato ma è disponibile in libreria) e non serve nulla di particolarmente complicato per compiere l’operazione.
  • Cercate d’ottenere un codice seriale per scaricare il gioco. Sì, Fortnite è un gioco normalmente gratuito, ma è possibile prenderlo anche completo di alcune Skins dedicate. E’ possibile acquistare il gioco su altri store online, nel quale ci viene poi data la Key da inserire all’interno del nostro account. Questo ci darà la possibilità di scaricare Fortnite. Questo è un metodo interessante, ma non esente da vari problemi dovuti ad imbrogli ed altri problemi simili. Cercate quindi d’acquistare sempre il gioco in store affidabili.
  • Eventualmente, potete anche cercare di vincere una key per scaricare Fortnite (sempre in quelle particolari edizioni specifiche) direttamente dallo store, ovviamente controllate sempre se il gioco in sé è della regione giusta per voi.

Fortnite è un Free To Start, molti degli aspetti devono essere sbloccati a parte

Ricordatevi sempre che su Fortnite gira il suo sistema di VBucks, con il quale è necessario acquistare delle parti del gioco essenziali per partecipare alle partite online. Non si parla solo di Skins, in generale bisogna anche acquistare degli accessi precisi per poter iniziare ad entrare in contatto con il gioco vero e proprio.

Fortnite è un gioco gratuito, questo non c’è alcun dubbio. Alcune versioni, come abbiamo già detto, sono a pagamento poiché hanno già delle Skins o hanno un pass per poter giocare già alla versione completa dall’inizio. Quel consigliamo però è sempre di scaricare Fortnite dallo Store della Sony e poi usare una carta di ricarica PSN per poter acquistare i VBucks.

Evitate sempre di usare mezzi estranei per poter ottenere quanti VBucks desiderate, specialmente visto che rischiate di compromettere la vostra privacy o anche il vostro stesso account PSN. Numerosi sono stati gli attacchi (su qualsiasi sistema supporta Fortnite) per ottenere questa valuta e comprare Skins da rivendere poi sulla rete.

Scrivo su eSports, scommesse e videogiochi da circa 10 anni. La mia passione è nata ai tempi delle prime console e del modo in cui, queste, hanno rapidamente cambiato il mondo. Mi occupo di scrivere articoli riguardanti i nuovi giochi, le migliori periferiche per ottenere una superba esperienza di gioco e tutto quello che mi passa per la testa. Sono anche un appassionato di fumetti e dei vecchi giochi arcade, dei quali ho una grossa collezione.