Come giocare a league of legends

WhateSport (34)

Scegli il tuo campione e distruggi il tuo nemico: ecco League Of Legends

A volte, quando si parla dei MOBA (Multiplayer Online Battle Arena) può saltare fuori il nome di LOL. C’è chi lo confonde ancora con ciò che veniva detto per rendere noto che una persona stava ridendo un sacco: ma in realtà, si parla anche di League Of Legends, un titolo che fa parecchia concorrenza a giochi del calibro di DOTA. E’ un gioco che molti trovano estremamente popolare per tanti motivi, ad iniziare dal design creativo dei suoi personaggi fino a finire alle numerose sfide che è possibile trovare nei tanti tornei e partite Ranked.

Oltre questo, molte persone lo definiscono ancora come un gioco dove è difficile evitare comportamenti eccessivamente competitivi, spesso finendo in insulti e uscite piuttosto rabbiose da ogni partita. Ma in fondo, è ciò che succede in quasi ogni gioco che ha un certo ambiente che riguarda azione, strategia e tanto tempo da dedicare dietro ai livelli dei propri personaggi.

Ma forse non vi è ancora chiara la natura di League Or Legends. La sua categoria MOBA non racconta poi molto: di cosa riguarda esattamente questo gioco?

Ecco tutto quello che c’è da sapere su LOL, e come si può iniziare

In League Of Legends dobbiamo impersonare un campione. Nel gioco ve ne sono numerosi, ma non tutti sono disponibili dalla prima partita. Bisogna infatti sbloccarli tramite promozioni, vittorie o anche offerte rilasciate dalla casa. Altrimenti, si possono sempre sbloccare comprando vari pacchetti disponibili nel gioco. Di suo, LOL è completamente gratuito, perciò iniziare è piuttosto semplice. Al momento nel gioco si contano circa 140 campioni.

Una volta scelto il proprio campione, bisogna entrare in un’arena. All’interno di questa, sono presenti 10 giocatori, divisi naturalmente in due squadre. Il segreto sta nello scegliere il giusto campione in base alla situazione e chi sta utilizzando la squadra avversaria. Infatti, ogni campione ha i suoi pro e contro.

Possono essere ideali per combattere testa a testa contro altri personaggi, oppure essere indicati solo per tendere trappole ed imboscate. In alcuni casi, certi personaggi sono fatti solo per il supporto di altri campioni o per evocare altri mostri per ottenere un certo supporto in battaglia. Insomma, ogni campione ha il suo stile di spicco.

Ma quindi, qual è l’obiettivo finale del gioco? Si tratta di distruggere le strutture degli avversari, di cui in particolare quella principale. Non vi sono altri obiettivi particolarmente impegnativi, ma il modo in cui si può cercare di vincere sotto quest’aspetto è molto più complicato di quel che sembri. Per questo, bisogna sempre essere pronti a rispondere ad eventuali attacchi o aggirare le varie difese dei propri avversari.

Perciò, non soffermatevi mai su un singolo campione. Cercate di sbloccare quanti più personaggi vi è possibile (senza esagerare) ed iniziate a fare una buona serie di partite per ogni campione.

Se tutto questo vi ha finalmente incuriosito, potete cominciare ad andare sul sito di LOL (https://euw.leagueoflegends.com/en-gb/) e scaricare il Client. Ovviamente, consigliamo di creare prima un account con il quale iniziare immediatamente la partita.

Alla fin fine, ogni strategia si può migliorare, o creare da zero!

Come abbiamo già detto, League Of Legends è un gioco che può diventare molto intenso. Richiede un continuo approccio di nuove strategie e personaggi da sfruttare in qualsiasi momento. Per questo, cercate sempre di fare gioco di squadra ed offrire aiuto dove vi è più bisogno. In altri casi, potete anche cercare di creare le vostre strategie in base al campione o la situazione che state affrontando. Che dire: magari un giorno diventerete tanto bravi da entrare nei ranghi più alti del gioco!

Scrivo su eSports, scommesse e videogiochi da circa 10 anni. La mia passione è nata ai tempi delle prime console e del modo in cui, queste, hanno rapidamente cambiato il mondo. Mi occupo di scrivere articoli riguardanti i nuovi giochi, le migliori periferiche per ottenere una superba esperienza di gioco.