Come aggiornare Xbox360

Come aggiornare Xbox360

Anche se l’età di questa console è ormai piuttosto antica (almeno per i punti di vista tecnologici, l’Xbox 360 è uscita nel 2005 nella sua prima versione) si può dire che molti ancora l’apprezzano e ci giocano regolarmente ogni giorno. Nulla negherà che si tratta d’una console potente, con ancora una libreria di giochi che attendono una giusta conversione alla prossima generazione. Nella mancanza d’una migliore alternativa perciò, i vari giocatori appassionati tendono a rimanere fedeli alla 360. Mettiamo che noi stessi abbiamo preso una Xbox 360, ma questa non è mai stata aggiornata: come possiamo rimediare?  

I mezzi per farlo sono numerosi: ma quale metodo è il più comodo?

Ecco dunque tutti i modi con il quale è possibile aggiornare la propria console Xbox 360:
  • Con un gioco, o un disco che ha memorizzato un aggiornamento. Alcuni giochi hanno a disposizione l’ultimo aggiornamento disponibile per la console, perciò tutto quello che dovete fare è inserire il titolo e alla richiesta, accettare l’installazione. Occhio però: se la vostra Xbox 360 ha una modifica di qualche tipo non ufficiale nella dashboard, andrete incontro ad errori anche piuttosto gravi che possono bloccare la vostra console.
  • Tramite Internet. Connettete l’Xbox 360 alla rete (a seconda della versione, potete farlo sia con il Wifi che con il filo Ethernet) e premete il pulsante X del Joypad. Andate quindi nelle impostazioni e passate per opzioni relative alla rete. Testate quindi la connessione con Xbox Live. Se è presente un aggiornamento vi sarà richiesto di scaricarlo ed installarlo: accettate. In altre versioni della Xbox 360, queste opzioni sono differenti. E’ comunque importante andare nelle impostazioni (o nei Settaggi) e controllare fra le scelte disponibili se è presente un opzione d’aggiornamento, per il quale potete portare la Dashboard all’ultima versione.
  • Tramite penna USB. Potete scaricare l’aggiornamento manualmente tramite il sito della Microsoft (http://www.xbox.com/system-update-usb). Una volta scaricato il file ZIP, scompattatelo all’interno della penna USB. Non usate una cartella separata, dovete piazzare i file così come sono. Ora che la penna USB è pronta, staccatela e spegnete l’Xbox 360. Inserite la penna USB in una delle porte disponibili (frontali o sul retro) e accendete la console. Dopo qualche minuto vi sarà presentata la richiesta d’aggiornamento. A quel punto, accettatela
  • Tramite CD o DVD. E’ anche possibile scaricare un pacchetto d’aggiornamento fatto apposta per i CD, direttamente dal sito della Microsoft (http://www.xbox.com/system-update-cd). Il meccanismo è comunque più o meno lo stesso: scompattate l’archivio e copiate i suoi contenuti direttamente nel CD, masterizzandolo. Ad Xbox 360 accesa, inserite il disco e riavviatela. Vi verrà presentato un messaggio di richiesta per l’aggiornamento. Accettate l’aggiornamento ed attendete la sua conclusione.
 

Aggiornare l’Xbox 360: è necessario, alla fine?

L’Xbox 360 è una console ormai abbandonata dalla Microsoft, ma ciò non significa che non dovete aggiornarla. Senza gli aggiornamenti, tutti gli ultimi titoli rilasciati non possono nemmeno partire. Inoltre è chiaro che la Microsoft continuerà a distribuire l’ultimo aggiornamento presente nei loro server agli utenti, ma ciò non esclude che man mano che la console diventa sempre più vecchia, questo verrà eliminato dal sistema.

Perciò, aggiornare la vostra Xbox 360 prima che sia troppo tardi non guasta certo. Se l’unico metodo che avete a disposizione è quello della penna USB e questo non sembra funzionare, ricordatevi sempre che l’Xbox 360 (a seconda della versione) può non leggere le penne oltre i 32Gb. Inoltre la partizione di quest’ultima deve essere FAT32. Di nuovo, il discorso riguarda sempre la versione della console visto che ne sono uscite 8-9 sul mercato durante gli anni. Più questa è vecchia, più limitata sarà la sua tecnologia.

Scrivo su eSports, scommesse e videogiochi da circa 10 anni. La mia passione è nata ai tempi delle prime console e del modo in cui, queste, hanno rapidamente cambiato il mondo. Mi occupo di scrivere articoli riguardanti i nuovi giochi, le migliori periferiche per ottenere una superba esperienza di gioco e tutto quello che mi passa per la testa. Sono anche un appassionato di fumetti e dei vecchi giochi arcade, dei quali ho una grossa collezione.